Chi si è preso l’influenza?

Sotto le lenzuola, i propoli ti sono amici e di olio 31 hai il naso unto.

La tachipirina, ti dà una spintina.

Con il miele ti droghi, con lo sciroppo ti fai il brodo.

Ti perdi con il mercurio, con i fazzoletti, fai una scultura.

Vivi di inalazioni, vivi di influenza e la tosse è la tua nuova lingua,

non senti profumi e odori.

Vuoi uscire …….. vuoi spararti il sole!

(Bianca Maria Rorato)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *