Trasfusione

Trasfusione
Erano le sette precise,
chiuse la porta di casa, come sempre.
Guardò il cielo colorato di rosa.
Salì in auto, dieci minuti ed era al lavoro.
Alzò gli occhi e si trovò contro un grosso mezzo e
mille pezzi cadevano con gran rumore.
Prima di chiudere gli occhi vide
la parola “ FINE “
Lottò e tornò indietro
quando sentì urlare:
-sangue presto, serve una trasfusione –
E tornò a vivere.
(Bianca Maria Rorato)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *