La Nuvola [The Cloud]

La rivoluzione informatica ha fatto guadagnare un sacco di tempo libero agli uomini. Il problema è che gli uomini lo passano con il computer.
Anonimo
The computer revolution has earned a lot of free time for men. The problem is that men spend it on the computer
Anonymous
Riprendo l’argomento “Il Computer e Me” per migliorare le competenze necessarie alla sua corretta funzionalità. Per comodità reinserisco le note sul Cloud. Così un colpo alla botte e uno al cerchio e nel tempo si può migliorare globalmente la competenza complessiva digitale.
I resume the topic “The Computer and Me” to improve the skills necessary for its correct functionality. For convenience, I re-enter the notes on the Cloud. Thus a blow to the barrel and one to the circle and over time the overall digital competence can be improved.

Perché è nato il Cloud?
Oggigiorno, grazie alla diffusione di dispositivi quali smartphone, tablet e computer portatili, siamo in grado di accedere ad Internet praticamente da ogni luogo, con tutti i pro e i contro che questo possa comportare. Certe volte, però, può capitare di creare un file sul computer di casa, ma l’indomani, recandosi a lavoro, ci si potrebbe dimenticare di portare con sé proprio quel file. Altre volte, invece, potrebbe capitare di ritrovarsi con più copie di uno stesso file e di non sapere, purtroppo, qual era il file di cui si aveva realmente bisogno. Nella peggiore delle ipotesi, si potrebbe perdere lo smartphone, il tablet o il portatile contenente tutti i propri file, o, peggio ancora, potrebbe persino anche accadere che il proprio dispositivo preferito smetta improvvisamente di funzionare.
Why was the Cloud born?
Nowadays, thanks to the diffusion of devices such as smartphones, tablets and laptops, we are able to access the Internet from almost anywhere, with all the pros and cons that this may entail. Sometimes, however, it may happen to create a file on your home computer, but the next day, going to work, you might forget to bring that file with you. Other times, however, it could happen that you find yourself with multiple copies of the same file and do not know, unfortunately, what was the file you really needed. At worst, you could lose your smartphone, tablet or laptop containing all your files, or even worse, it could even happen that your favorite device suddenly stops working.
Per risolvere questi ed altri problemi del genere è nato quindi il cloud (termine inglese che significa nuvola e che in italiano si pronuncia clàud) che non è altro che uno spazio di archiviazione personale, chiamato talvolta anche cloud storage, che risulta essere accessibile in qualsiasi momento ed in ogni luogo utilizzando semplicemente una qualunque connessione ad Internet. Bisogna comunque precisare che con il termine cloud, oltre che a riferirsi al cloud storage, a volte ci si potrebbe riferire anche ad altri servizi offerti dal cloud computing.
Il cloud storage, dunque, non fa altro che sincronizzare tutti i propri file preferiti in un unico posto, con il conseguente vantaggio di riscaricarli, modificarli, cancellarli e/o aggiornarli, senza avere quindi più il bisogno di portare con sé hard disk esterni, pen drive USB, o qualsiasi altra cosa che normalmente è possibile perdere o dimenticare. Oltre a questo, volendo, ci sarà anche la possibilità di fare delle preziose copie di backup, nonché, di condividere tutti i propri file preferiti con chi si vorrà, e per quanto tempo si vorrà, con indubbi vantaggi in termini di tempo e praticità.
To solve these and other problems of this kind the cloud was born (English term that means cloud and that in Italian is pronounced clàud) that is nothing more than a personal storage space, sometimes called cloud storage, which is accessible to any moment and in any place by simply using any Internet connection. However, it should be noted that with the term cloud, in addition to referring to cloud storage, sometimes we could also refer to other services offered by cloud computing.
Cloud storage, therefore, does nothing more than synchronize all your favorite files in one place, with the consequent advantage of re-downloading, modifying, deleting and / or updating them, without needing to carry external hard drives anymore, USB pen drive, or anything else that you can normally lose or forget. In addition to this, if desired, there will also be the possibility to make valuable backup copies, as well as to share all your favorite files with whoever you want, and for how long you want, with undoubted advantages in terms of time and practicality.
Magari non ti senti sicuro a lasciare i tuoi file sparsi chissà dove, ma forse non sai che già lo stai facendo da diverso tempo. A cosa mi riferisco? Mi riferisco al tuo indirizzo email, o meglio, alla tua casella di posta elettronica. Infatti, la tua casella di posta elettronica non è altro che uno spazio personale e privato al quale puoi accedere soltanto tu, dove e quando vuoi. Il meccanismo del cloud storage è più o meno lo stesso, solamente che invece di inviare, leggere o cancellare dei messaggi di posta elettronica, invii, leggi, modifichi, cancelli, scarichi o archivi tutti o parte dei tuoi file, cioè proprio come stai già facendo ora direttamente con il tuo smartphone, con il tuo tablet e/o con il tuo computer.
Maybe you do not feel safe to leave your files scattered somewhere, but maybe you do not know that you’ve been doing it for some time. What do I mean? I refer to your email address, or rather, to your inbox. In fact, your inbox is nothing more than a personal and private space that you can access only you, where and when you want. The cloud storage mechanism is more or less the same, only instead of sending, reading or deleting e-mails, sending, reading, modifying, deleting, downloading or archiving all or part of your files, that’s how you’re already doing now directly with your smartphone, with your tablet and / or with your computer.
Entro certi limiti è completamente gratuito, ma qualora ne avessi bisogno, pagando una piccola somma di denaro al mese, potrai avere a disposizione ancora più spazio, con delle dimensioni che potrebbero essere paragonabili, se non addirittura maggiori, a quelle di un comune hard disk per PC. Ad ogni modo ricorda che nella maggior parte dei casi lo spazio a disposizione gratuito dovrebbe essere già più che sufficiente.
Within certain limits it is completely free, but if you need it, paying a small amount of money a month, you will have more space available, with dimensions that could be comparable, if not even greater, to those of a common hard disk for PC. In any case, remember that in most cases the free space should already be more than enough.
Se per caso hai un indirizzo e-mail di Google e/o della Microsoft hai già a disposizione il tuo cloud storage personale, quindi ti basterà semplicemente iniziare ad usarlo caricando i tuoi file.
Se invece non hai uno di questi indirizzi email, o più semplicemente non vuoi utilizzare il cloud storage che viene gratuitamente offerto da Google e/o dalla Microsoft, potrai tranquillamente avvalerti di uno o più dei tanti appositi servizi gratuiti.
Ecco, pertanto, una breve lista dei migliori servizi gratuiti di cloud storage, nella quale, tra parentesi, ho indicato lo spazio base a disposizione. Tieni però presente che su Internet, oltre a questi, esistono anche altri servizi del genere, gratuiti o meno:
Dropbox (2 GB);
Amazon Cloud Drive (5 GB);
iCloud (5 GB, per chi usa iPhone, iPad e in generale tutti i dispositivi della Apple);
Mega (50 GB);
Degoo (100 GB).
C’è da dire, inoltre, che compiendo determinate azioni mediante alcuni di questi servizi, come ad esempio invitare gli amici ad utilizzare lo stesso servizio, mettere un mi piace sulla pagina Facebook del servizio in questione, installare una eventuale app per smartphone e/o tablet, e altre cose del genere, sarà possibile aumentare ulteriormente lo spazio base gratuito a disposizione entro un certo limite.
A prescindere comunque dal servizio scelto, una volta che ti sarai registrato presso il servizio in questione, non dovrai fare altro che incominciare a caricare tutti i file che desideri, tramite il tuo browser preferito o, volendo, tramite un’apposita applicazione per smartphone, tablet e/o PC, dopodiché questi file saranno automaticamente accessibili attraverso un qualsiasi dispositivo collegato ad Internet, pronti per essere scaricati e/o modificati.
If by chance you have a Google and / or Microsoft email address, you already have your personal cloud storage available, so just start using it by uploading your files.
If you do not have one of these email addresses, or simply do not want to use the cloud storage that is offered free by Google and / or Microsoft, you can easily take advantage of one or more of the many free services.
Here, therefore, a short list of the best free services of cloud storage, in which, in brackets, I indicated the available base space. Keep in mind, however, that on the Internet, in addition to these, there are also other services, free or not:
Dropbox (2 GB);
Amazon Cloud Drive (5 GB);
iCloud (5 GB, for those who use iPhone, iPad and in general all Apple devices);
Mega (50 GB);
Degoo (100 GB).
It must also be said that by carrying out certain actions through some of these services, such as inviting friends to use the same service, put a thumbs up on the Facebook page of the service in question, install a smartphone app and / or or tablet, and other things like that, it will be possible to further increase the free basic space available within a certain limit.
Regardless of the service chosen, once you have registered with the service in question, you will not have to do is start loading all the files you want, through your favorite browser or, if desired, through a special application for smartphones, tablet and / or PC, after which these files will be automatically accessible through any device connected to the Internet, ready to be downloaded and / or modified.
Di seguito dei Videos preparati da un competente sulla materia.
Below are the videos prepared by an expert on the subject.

 

Unico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *