Meglio Sapere

Un Ufo c’era con noi… Poco dopo aver lasciato il campo gravitazionale della Terra diretti alla Luna, tutti e tre, Neil Armstrong, Mike Collins ed io, vedemmo apparire nell’oblò un oggetto luminoso che ci inseguiva a distanza… Ne informammo Houston, la base. Pensammo che fosse l’ultimo stadio del Saturno 5, il missile che ci aveva lanciato, ma i conti non tornavano. Non poteva essere neppure la sonda robot lanciata dai sovietici per batterci almeno simbolicamente nella corsa alla Luna, perché era più avanti di noi. Che cos’era? Non lo so, non lo scoprimmo mai. L’oggetto ci accompagnò per molte ore e poi scomparve.
Buzz Aldrin, astronauta NASA e secondo uomo a mettere piede sulla Luna.
A UFO was with us … Shortly after leaving the Earth’s gravitational field to the Moon, all three, Neil Armstrong, Mike Collins and I, we saw in the porthole a luminous object that pursued us from a distance … We informed Houston , the base. We thought it was the last stage of Saturn 5, the missile that had launched us, but the accounts did not return. It could not even be the robot probe launched by the Soviets to beat us at least symbolically in the run to the Moon, because it was ahead of us. What was it? I do not know, we never found out. The object accompanied us for many hours and then disappeared.
Buzz Aldrin, NASA astronaut and second man to set foot on the moon.

 

Ognuno da una propria interpretazione alle informazioni che seguono nei vides allegati. Ritengo utile affermare che non c’è nessuna controindicazione avere un proprio modo di pensare e valutare quanto molto ben documentato come qualcosa in più rispetto alle frammentarie informazioni che normalmente sono legate all’acronimo “UFO”.Trovo buona cosa parlarne senza la necessità di dovere in qualche modo prendere una posizione o di dovere assumere una posizione che a causa delle scarne prove a conferma dell’accettabilità logica soggettiva, non sono adeguate a formarci una opinione “seria”, tuttavia non è così difficile che esista qualcosa a noi sconosciuta che ci possa essere realmente; noi siamo una specie che ha accumulato molte prove di cui non siamo ancora capaci a dare una risposta attendibile, è bene non dimenticare che la nostra presunzione spesso non è in grado di distinguere la fantasia dalla realtà, ma soprattutto è possibile che non siamo così intelligenti come crediamo.
Each from its own interpretation to the information that follows in the attached videos. I think it is useful to say that there is no contraindication to have a way of thinking and to evaluate how much well documented as something more than the fragmented information that is normally related to the acronym “UFO”. I find it good to talk about it without the need for duty somehow taking a position and having to take a position that because of the scant evidence to confirm subjective logical acceptability, are not adequate to form a “serious” opinion, however it is not so difficult that there exists something unknown to us that it can really be; we are a species that has accumulated many trials of which we are not yet able to give a reliable answer, it is good not to forget that our presumption often is not able to distinguish fantasy from reality, but above all it is possible that we are not so intelligent as we believe.

 

Le domande che determinate strutture megalitiche pongono si possono considerare naturali tanto quanto innaturali appaiono le lavorazioni adottate per realizzarle nelle forme e qualità che si sono trovate. Piuttosto difficili da definire con le conoscenze da noi sviluppate in altre direzione in migliaia di anni non spesi per quello. Va detto che in epoche moderne nessuno si è mai focalizzato sulla realizzazione di opere similari confrontabili, tali da non essere oggetto di profondi e adeguati studi da essere considerati. Tutte le tecnologie non sono materia di conoscenze comuni, né di sola intelligenza caratteristica della nostra specie. Ci vuole ben più e altro per affrontare temi del genere. Le persone comuni non si possono trascinare emotivamente in aree così complesse, ed è anche la ragione di fondo che i politici responsabili non lasciano in mani incompetenti i ritrovamenti che sarebbero manipolabili e di uso fuorviante dai soliti cialtroni. 

The questions that certain megalithic structures pose can be considered natural as well as unnatural appear to be the processes used to achieve them in the forms and qualities that have been found. Rather difficult to define with the knowledge we developed in other directions in thousands of years not spent on that. It must be said that in modern times no one has ever focused on the realization of comparable works similar, such as not to be the subject of profound and adequate studies to be considered. All technologies are not a matter of common knowledge, nor of the only intelligence characteristic of our species. It takes more and more to tackle such issues. The common people can not be dragged emotionally in such complex areas, and it is also the underlying reason that the political leaders do not leave in incompetent hands the findings that would be manipulated and misleading use by the usual scoundrels.

 

Unico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *