Personalità ENFP (Attivista)

Non m’interessa ciò che fai per vivere. Voglio sapere che cosa ti fa male – e se osi sognare di incontrare il desiderio del tuo cuore. Non m’interessa quanti anni hai. Voglio sapere se rischierai di sembrare un pazzo – per amore – per i tuoi sogni – per l’avventura di essere vivo. 
Oriah Mountain Dreamer
I don’t care what you do for a living. I want to know what hurts you – and if you dare to dream of meeting your heart’s desire. I don’t care how old you are. I want to know if you risk looking like a fool – for love – for your dreams – for the adventure of being alive.
Oriah Mountain Dreamer

Probabilmente di personalità ENFP
Probably of ENFP personality
Fotografia di Che Guevara scattata dal fotografo cubano Alberto “Korda” Gutierrez (1928-2001), durante il memoriale per le vittime dell’esplosione de “La Coubre”, un mezzo militare belga esploso nel porto di Havana il 5 marzo 1960, in cui morirono 136 persone. Il quel periodo, Korda era un fotografo facente parte dello staff della testata giornalistica cubana “Revolution”. Utilizzò una fotocamera Leica per scattare due frame del soggetto, che apparve brevemente sul palco durante un lungo discorso di Fidel Castro. Questa immagine non è completa, ma solo un cropping della parte centrale. La fotografia originale (misure 15,2 x 25,4 cm) fu intitolata Guerrillero heroico (letteralmente “guerrigliero eroico”).
Photograph by Che Guevara taken by Cuban photographer Alberto “Korda” Gutierrez (1928-2001), during the memorial for the victims of the explosion of “La Coubre”, a Belgian military vehicle exploded in the port of Havana on March 5, 1960, in which 136 people died. At that time, Korda was a photographer on the staff of the Cuban newspaper “Revolution”. He used a Leica camera to take two frames of the subject, which briefly appeared on stage during a long speech by Fidel Castro. This image is not complete, but only a cropping of the central part. The original photograph (measures 15.2 x 25.4 cm) was entitled Guerrillero heroico (literally “heroic guerrilla”).
ENFP (Extraversion, Intuition, Feeling, Perception) è un acronimo che indica uno dei sedici tipi di personalità del Myers-Briggs Type Indicator (MBTI). Il fondamento del MBTI fu sviluppato a partire dal lavoro dello psichiatra e psicoanalista Carl Gustav Jung nel suo libro “Tipi psicologici“, dove propose la definizione di una tipologia psicologica basata sulle teorie delle funzioni cognitive.
A partire dai lavori di Jung, sono stati sviluppati altre tipologie psicologiche. Tra i test di personalità si può citare l’MBTI, sviluppato da Isabel Briggs Myers e Katharine Cook Briggs, e il Keirsey Temperament Sorter (KTS), sviluppato da David Keirsey. Keirsey ha definito gli ENFP come i Campioni, uno dei quattro tipi appartenenti al temperamento chiamato “temperamento idealista.
Gli ENFP rappresentano circa il 2-8% della popolazione.
ENFP (Extraversion, Intuition, Feeling, Perception) is an acronym that indicates one of the sixteen personality types of the Myers-Briggs Type Indicator (MBTI). The foundation of the MBTI was developed from the work of the psychiatrist and psychoanalyst Carl Gustav Jung in his book “Psychological types”, where he proposed the definition of a psychological typology based on theories of cognitive functions. Starting from Jung’s works, they were developed other psychological types. Among the personality tests we can mention the MBTI, developed by Isabel Briggs Myers and Katharine Cook Briggs, and the Keirsey Temperament Sorter (KTS), developed by David Keirsey. Keirsey defined the ENFPs as the Champions, one of the four temperament types called “idealistic temperament”. ENFPs account for about 2-8% of the population.

Ernesto Guevara, più noto come el Che (in spagnolo: pronuncia /el ‘ʧe/) o semplicemente Che (Rosario, 14 giugno 1928La Higuera, 9 ottobre 1967), è stato un rivoluzionario, guerrigliero, scrittore e medico argentino.

Firma di Che Guevara

Guevara fu membro del Movimento del 26 luglio e dopo il successo della rivoluzione cubana assunse un ruolo nel nuovo governo, secondo per importanza solo a Fidel Castro, suo alleato politico. Nella prima metà del 1965 lasciò Cuba per attuare la rivoluzione popolare in altri Paesi, prima nell’ex Congo belga (ora Repubblica Democratica del Congo), poi in Bolivia. L’8 ottobre 1967 venne ferito e catturato da un reparto antiguerriglia dell’esercito boliviano (assistito da forze speciali statunitensi costituite da agenti speciali della CIA) a La Higuera, nella provincia di Vallegrande (dipartimento di Santa Cruz). Il giorno successivo venne ucciso e mutilato delle mani nella scuola del villaggio. Il suo cadavere, dopo essere stato esposto al pubblico a Vallegrande, fu sepolto in un luogo segreto e ritrovato da una missione di antropologi forensi argentini e cubani, autorizzata dal governo boliviano di Sanchez de Lozada, nel 1997. Da allora i suoi resti si trovano nel mausoleo di Santa Clara di Cuba.
La figura di Guevara ha suscitato grandi passioni sia in suo favore sia contro: dopo la sua morte è divenuto un’icona dei movimenti rivoluzionari di sinistra, idolatrato oltre che dagli stessi cubani anche da tutti quelli che si riconoscevano nei suoi ideali.
La fotografia ritratto di Che Guevara, chiamata Guerrillero Heroico e opera di Alberto Korda, dopo la sua morte divenne una delle immagini più famose e riprodotte al mondo, nelle sue varie versioni, del XX secolo. Usata e riprodotta per scopi simbolici, artistici e pubblicitari, è stata definita dal Maryland Institute College of Art come la foto più celebre di sempre.
Ernesto Guevara, better known as el Che (in Spanish: pronounce / el ‘/e /) or simply Che (Rosario, 14 June 1928 – La Higuera, 9 October 1967), was an Argentine revolutionary, guerrilla, writer and doctor.
Signature of Che Guevara
Che Guevara Guevara was a member of the July 26th Movement and after the success of the Cuban revolution he assumed a role in the new government, second only to Fidel Castro, his political ally. In the first half of 1965 he left Cuba to implement the popular revolution in other countries, first in the former Belgian Congo (now the Democratic Republic of the Congo), then in Bolivia. On 8 October 1967 he was wounded and captured by an anti-guerrilla unit of the Bolivian army (assisted by US special forces made up of special agents of the CIA) in La Higuera, in the province of Vallegrande (department of Santa Cruz). The next day he was killed and mutilated in the village school. His body, after being exposed to the public in Vallegrande, was buried in a secret place and found by a mission of Argentine and Cuban forensic anthropologists, authorized by the Bolivian government of Sanchez de Lozada, in 1997. Since then his remains are found in the mausoleum of Santa Clara of Cuba. The figure of Guevara has aroused great passions both in his favor and against him: after his death he became an icon of the revolutionary movements of the left, idolized not only by the Cubans themselves but also by all those who recognized in his ideals. The portrait photograph of Che Guevara, called Guerrillero Heroico and work of Alberto Korda, after his death became one of the most famous and reproduced images in the world, in its various versions, of the twentieth century. Used and reproduced for symbolic, artistic and advertising purposes, it was defined by the Maryland Institute College of Art as the most famous photo ever.

 

Gli esperti dicono:

Experts say:

La personalità dell’Attivista è un vero spirito libero. Le persone con questa personalità sono spesso il nucleo della festa, ma sono meno interessate al puro entusiasmo e piacere del momento di quanto non godano dei collegamenti sociali ed emotivi che creano con gli altri. Affascinanti, indipendenti, energici e compassionevoli, il 7% della popolazione che essi costituiscono può certamente essere percepito in qualsiasi folla.
Puoi cambiare il mondo con una semplice idea
Tuttavia, più che semplici persone socievoli e gradevoli, gli Attivisti sono modellati dalla loro natura visionaria, che gli consente di leggere tra le righe, con la curiosità ed energia. Essi tendono a vedere la vita come un grande e complesso puzzle dove tutto è collegato – ma a differenza dei tipi di personalità del gruppo Ruolo analista, che tendono a vedere quel puzzle come una serie di macchinazioni sistemiche, gli Attivisti guardano attraverso un prisma di emozioni, compassione e misticismo e sono sempre alla ricerca di un significato più profondo.
Gli Attivisti sono fieramente indipendenti, e molto più che stabilità e sicurezza, bramano creatività e libertà.
Molti altri tipi di personalità sono inclini a trovare queste qualità irresistibili, e se trovano una causa che scatena la loro immaginazione, gli Attivisti portano un’energia che li spinge spesso sotto i riflettori, sorretti dai loro pari come leader e guru – ma questo non è sempre il luogo in cui gli Attivisti amanti dell’indipendenza desiderano essere. Peggio ancora, se queste personalità si ritrovano afflitte da compiti amministrativi e di manutenzione routinari che possono accompagnare la posizione di leadership. L’autostima degli Attivisti dipende dalla loro capacità di trovare soluzioni originali; essi hanno bisogno di sapere che hanno la libertà di essere innovativi – che possono rapidamente perdere la pazienza o avvilirsi se vengono intrappolati in un ruolo noioso.
Non perdere quella “piccola scintilla di follia”
Per fortuna, le persone con il tipo di personalità dell’Attivista sanno come rilassarsi, e sono perfettamente in grado di passare dall’idealista appassionato e motivato nel luogo di lavoro allo spirito libero entusiasta e fantasioso sulla pista da ballo, spesso con una subitaneità che può sorprendere persino gli amici più stretti. Essere nel mix offre loro anche la possibilità di connettersi emotivamente con gli altri, dando loro un’intensa visione di ciò che motiva i loro amici e colleghi. Essi ritengono che tutti debbano dedicare tempo a riconoscere ed esprimere i propri sentimenti, e la loro empatia e socialità fanno di ciò un argomento di conversazione naturale.
Le personalità degli Attivisti devono stare attenti, però – se si affidano troppo sull’intuito, presumono o prevedono troppo sulle motivazioni di un amico, possono leggere erroneamente i segnali e vanificare piani che un approccio più diretto avrebbe reso semplici. Questo tipo di stress sociale è lo spauracchio che tiene sveglia di notte questo tipo di personalità focalizzata sull’armonia. Gli Attivisti sono molto emotivi e sensibili, e quando pestano i piedi a qualcuno, ciò viene percepito da entrambi.
Gli Attivisti trascorrono parecchio tempo ad esplorare relazioni sociali, sentimenti e idee prima di trovare qualcosa che gli suoni vero. Ma quando, infine, queste personalità trovano davvero il loro posto nel mondo, la loro immaginazione, empatia e coraggio saranno in grado di produrre risultati incredibili.
The personality of the Activist is a true free spirit. People with this personality are often the core of the party, but are less interested in the pure enthusiasm and pleasure of the moment than they enjoy the social and emotional connections they create with others. Fascinating, independent, energetic and compassionate, the 7% of the population they constitute can certainly be perceived in any crowd.
You can change the world with a simple idea.
However, more than mere sociable and pleasant people, the Activists are shaped by their visionary nature, which allows him to read between the lines, with curiosity and energy. They tend to see life as a large and complex puzzle where everything is connected – but unlike the personality types of the Analyst Role group, which tend to see that puzzle as a series of systemic machinations, the Activists look through a prism of emotions , compassion and mysticism and are always in search of a deeper meaning. Activists are fiercely independent, and much more than stability and security, crave creativity and freedom. Many other types of personalities are inclined to find these irresistible qualities, and if they find a cause that triggers their imagination, the Activists carry an energy that often drives them into the spotlight, supported by their peers as leaders and gurus – but this is not always the place where independence-loving activists wish to be. Worse still, if these personalities find themselves plagued with routine administrative and maintenance tasks that may accompany the leadership position. Self-esteem of activists depends on their ability to find original solutions; they need to know that they have the freedom to be innovative – that they can quickly lose patience or be discouraged if they get caught up in a boring role.
Don’t lose that “little spark of madness”
Fortunately, people with the personality type of Activists know how to relax, and I am perfectly capable of moving from the passionate and motivated idealist in the workplace to the enthusiastic and imaginative free spirit on the dance floor, often with a suddenness that can surprise even the closest friends. Being in the mix also gives them the opportunity to connect emotionally with others, giving them an intense vision of what motivates their friends and colleagues. They believe that everyone should spend time recognizing and expressing their feelings, and their empathy and sociability make this a natural topic of conversation.
Activists’ personalities must be careful, though – if they rely too much on intuition, presume or they predict too much on a friend’s motivations, they can mistakenly read the signals and frustrate plans that a more direct approach would have made simple. This type of social stress is the bogeyman who keeps this kind of personality focused on harmony at night. Activists are very emotional and sensitive, and when they stamp on someone’s feet, it is perceived by both. Activists spend a lot of time exploring social relationships, feelings and ideas before finding something that sounds real to them. But when, finally, these personalities truly find their place in the world, their imagination, empathy and courage will be able to produce incredible results.

 

Unico

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *