Offenbach e Soprano

“[Sulla sua voce] Ciò che la gente non sa è che la mia voce nella musica pop è da soprano. Ho tre ottave, comincio molto basso, perché la mia voce, a volte, è molto grave. Allora ci sono tre ottave da molto basso, però quando canto, con il mio maestro di canto, ci esercitiamo con canzoni operistiche, come arie di Carmen o Caro Mio Ben, e canzoni italiane molto antiche, nella quali sono mezzosoprano”. Thalía
“[On her voice] What people don’t know is that my voice in pop music is soprano. I have three octaves, I start very low, because my voice is sometimes very serious, so there are three octaves from very low, but when I sing, with my singing teacher, we practice with operatic songs, like arias by Carmen or Caro Mio Ben, and very old Italian songs, in which they are mezzosoprano “.
Thalía

 

Offenbach ha lavorato molto per dare alle Voci femminili soprano il risalto che meritano al di fuori dell’opera lirica e i maggiori sceneggiatori lo hanno ripagato utilizzando in particolare  il pezzo dedicato alla bambola e gli “uccelli della pergola”con una serie di diverse interpretazioni davvero gustose che allego nei videos di seguito.
Offenbach has worked hard to give the female Voices the soprano the emphasis they deserve outside of the opera and the major screenwriters have repaid him using in particular the piece dedicated to the doll of the “pergola birds” with a series of different really tasty interpretations that I attach in the videos below.

 


Molti altri virtuosismi sono da considerare come repertorio standard di tutte le migliori soprano (Eb6) tuttora in attività.
Many other virtuosities are to be considered as standard repertoire of all the best soprano (Eb6) still in activity.

Unico

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *