La Nikon P1000

Anche se c’è forse un campo in cui la fotografia non può dirci nulla di più di ciò che vediamo con i nostri occhi, ce n’è un altro in cui ci dimostra quanto poco i nostri occhi ci consentano di vedere.
Dorothea Lange
Even if there is perhaps a field in which photography cannot tell us anything more than what we see with our eyes, there is another in which it shows us how little our eyes allow us to see.
Dorothea Lange

 

Più volte sono entrato in questo argomento. Il mio intento é sempre stato quello di dare il credito che merita la soluzione Bridget, vale a dire il ponte tra la camera classica e quella reflex. La Bridget consente soluzioni impensabili per chi é incastonato nel classicismo e ne subisce tutti i limiti che comporta, in primis la metodologia di gestione logistica degli oggetti necessari per l’ottenimento della qualità fotografica, non sempre ottimale perché la fotografia é un’arte che ha poco a che vedere esclusivamente dalle apparecchiature, anche se dedicate a quell’obiettivo.
I have repeatedly entered this topic. My intent has always been to give the credit that the Bridget solution deserves, namely the bridge between the classic and the reflex cameras. Bridget allows unthinkable solutions for those who are embedded in classicism and undergoes all the limits that it entails, first of all the method of logistic management of the objects necessary for obtaining photographic quality, not always optimal because photography is an art that has little to do exclusively with the equipment, even if dedicated to that goal.

 

Unico

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *