Films Di Azione

James Bond ama rompere le regole. Gode di libertà di cui la gente normale non dispone. Gli piace mangiare, gli piace bere, gli piacciono le ragazze. È piuttosto crudele, sadico. Incarna un’elevata percentuale delle fantasie di molta gente… anche se pochi ammetterebbero che gli piacerebbe essere Bond. Non esito a dire che anche a me piace mangiare, piace bere e piacciono le ragazze.
Sean Connery
James Bond loves to break the rules. He enjoys the freedom that ordinary people don’t have. He likes to eat, he likes to drink, he likes girls. It is rather cruel, sadistic. It embodies a high percentage of many people’s fantasies … although few would admit they would like to be Bond. I have no hesitation in saying that I like to eat, like to drink and like girls too.
Sean Connery
Il film, è una forma d’arte visiva utilizzata per simulare esperienze che comunicano idee, storie, percezioni, sentimenti, bellezza o atmosfera attraverso l’uso di immagini in movimento. Queste immagini sono generalmente accompagnate da suoni e, più raramente, da altre stimolazioni sensoriali. La parola “cinema”, abbreviazione di cinematografia, viene spesso utilizzata per fare riferimento al cinema e all’industria cinematografica, e alla forma d’arte che ne deriva. Le immagini in movimento di un film vengono create fotografando scene reali con un movimento- macchina fotografica, fotografando disegni o modelli in miniatura usando le tradizionali tecniche di animazione, mediante CGI e animazione al computer, o combinando alcune o tutte queste tecniche e altri effetti visivi. Tradizionalmente, i film venivano registrati su un film di celluloide attraverso un processo fotochimico e poi mostrato attraverso un proiettore cinematografico su un grande schermo. I film contemporanei sono spesso interamente digitali durante l’intero processo di produzione, distribuzione ed esposizione, mentre i film registrati in forma fotochimica includevano tradizionalmente una colonna sonora ottica analoga (una registrazione grafica delle parole pronunciate, della musica e di altri suoni che accompagnano le immagini che corrono lungo una parte del film ad esso riservata e non proiettata). I film sono artefatti culturali creati da culture specifiche. Riflettono quelle culture e, a loro volta, le influenzano. Il film è considerato un’importante forma d’arte, una fonte di intrattenimento popolare e un potente mezzo per educare o indottrinare i cittadini. La base visiva del film gli conferisce un potere universale di comunicazione. Alcuni film sono diventati attrazioni popolari in tutto il mondo attraverso l’uso del doppiaggio o dei sottotitoli per tradurre il dialogo in altre lingue. Le singole immagini che compongono un film sono chiamate cornici. Nella proiezione dei tradizionali film di celluloide, un otturatore rotante provoca intervalli di oscurità mentre ogni fotogramma, a sua volta, viene spostato in posizione per essere proiettato, ma lo spettatore non nota le interruzioni a causa di un effetto noto come persistenza della visione, per cui l’occhio mantiene un’immagine visiva per una frazione di secondo dopo che la sua fonte scompare. La percezione del movimento è in parte dovuta a un effetto psicologico chiamato fenomeno phi. Il nome “film” deriva dal fatto che il film fotografico (chiamato anche film) è stato storicamente il mezzo per la registrazione e la visualizzazione di film. Esistono molti altri termini per un singolo film, tra cui immagine, spettacolo, film, fotogramma e film. Il termine più comune negli Stati Uniti è movie, mentre in Europa è preferito film. I termini comuni per il campo in generale includono il grande schermo, i film e il cinema; l’ultimo di questi è comunemente usato, come termine generale, in testi accademici e saggi critici. Nei primi anni, un foglio di parole veniva talvolta usato al posto dello schermo.
Film, also called movie, motion picture or moving picture, is a visual art-form used to simulate experiences that communicate ideas, stories, perceptions, feelings, beauty, or atmosphere through the use of moving images. These images are generally accompanied by sound, and more rarely, other sensory stimulations.[1] The word “cinema,” short for cinematography, is often used to refer to filmmaking and the film industry, and to the art form that is the result of it.
The moving images of a film are created by photographing actual scenes with a motion-picture camera, by photographing drawings or miniature models using traditional animation techniques, by means of CGI and computer animation, or by a combination of some or all of these techniques, and other visual effects.
Traditionally, films were recorded onto celluloid film stock through a photochemical process and then shown through a movie projector onto a large screen. Contemporary films are often fully digital through the entire process of production, distribution, and exhibition, while films recorded in a photochemical form traditionally included an analogous optical soundtrack (a graphic recording of the spoken words, music and other sounds that accompany the images which runs along a portion of the film exclusively reserved for it, and is not projected).
Films are cultural artifacts created by specific cultures. They reflect those cultures, and, in turn, affect them. Film is considered to be an important art form, a source of popular entertainment, and a powerful medium for educating—or indoctrinating—citizens. The visual basis of film gives it a universal power of communication. Some films have become popular worldwide attractions through the use of dubbing or subtitles to translatethe dialog into other languages.
The individual images that make up a film are called frames. In the projection of traditional celluloid films, a rotating shutter causes intervals of darkness as each frame, in turn, is moved into position to be projected, but the viewer does not notice the interruptions because of an effect known as persistence of vision, whereby the eye retains a visual image for a fraction of a second after its source disappears. The perception of motion is partly due to a psychological effect called the phi phenomenon.
The name “film” originates from the fact that photographic film (also called film stock) has historically been the medium for recording and displaying motion pictures. Many other terms exist for an individual motion-picture, including picture, picture show, moving picture, photoplay, and flick. The most common term in the United States is movie, while in Europe film is preferred. Common terms for the field in general include the big screen, the silver screen, the movies, and cinema; the last of these is commonly used, as an overarching term, in scholarly texts and critical essays. In early years, the word sheet was sometimes used instead of screen.
Ad onor del vero, mentre fin dal primo film su 007 sono rimasto affascinato dal contenuto e della fattura pregevole, al punto di averli apprezzati incondizionatamente, devo rilevare che dopo il ciclo con l’attore interprete Seam Connery, pur avendo seguito le successive varie interpretazioni con altri attori validi c’è stata una graduale perdita d’interesse per via di scelte spettacolari sempre più sensazionalistiche che ne hanno minato irrimediabilmente l’autentico  pathos, invece presente e ben curato nella prima serie.
To be honest, while since the first film on 007 I was fascinated by the content and the fine workmanship, to the point of having appreciated them unconditionally, I must point out that after the cycle with the actor Seam Connery, despite having followed the subsequent various interpretations with other valid actors there has been a gradual loss of interest due to increasingly sensationalist spectacular choices that have irreparably undermined the authentic pathos, instead present and well cared for in the first series.
Se appare: “Video non disponibile” cercare nella striscia dei vari videos sottostanti di entrambe i video inseriti come riferimento.
If “Video unavailable” appears, search the strip of the various videos below for both videos inserted as a reference.

 

Unico

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *