Le poesie di Bianca

A Bianca Maria Rorato poetessa di Salgareda Treviso
Ho incontrato molte persone nei miei molteplici percorsi di vita e ciò che più mi è rimasto impresso di loro tuttora, sono le doti che inconsapevolmente palesavano; ognuna diversa e persino molto differente dalle altre. Pochissime volte ho avuto il privilegio di trovare persone coraggiose e allo stesso tempo di notevole sensibilità poetica come la tua: sei un fiore raro!
Unico

La prima riga

La mia vita

Degenerata

Cadute

Dove

Equilibrio

Due righe

Chi sei

È quel momento

Vestito di pelle

Piccole luci

Sei grande

Pochi versi

Poesia

Stupidamente

Le ore

Breve momento

Cielo d’altri tempi

Sentimenti

L’amore

Dentro la notte

Insonnia

Le rive dei ricordi

Visioni dentro e fuori la mente

Gente

Non ci sono facce a noleggio

e sentimenti in vendita…

Senza confini

Umana mancanza

Ferite sulla sabbia

Fantasma

Tu

Briciole

Verde rifugio

Fine estate

Nevica

Luce invernale

Tre foglie

La presunzione

L’ isola

Il verde e l’azzurro

Il cielo piange

Peonie rosa

Rughe di mare

Autostrada

Al fiume

Cronaca di una nascita

Restare

Diario

Un ammasso di scuro niente

Autunno

Se fossi

Solo perché ci sei tu

Quel vento

Donna

Chi si è preso l’influenza?

La mia gatta

Rude Bellezza

Con la notte nel cuore

Piove

Donna

Il mare d’inverno

Altrove

L’attore

In treno

Notte

Chi sono?

Pensiero

Fatico a pensare

Aspettando

Piume

Penso

Quando sono triste

Pugni

Autunno

Ninna nanna

Ora

La vita come un treno

Parlano i tuoi silenzi

L’alba

La befana

Trampolino

Stazione 2013

2013

Il miracolo

Nell’aria fine

Nudo

Se mi chiedi

Il più bel viaggio

Navigo

5 Febbraio

Lunedì ore 2.00

Martedì notte

La bella addormentata nel bosco

Giovedì notte

Lunedì

Martedì

Giovedi

Lunedì dell’angelo

Mercoledì

Lunedì: Terme di S. Stefano Istria – Croazia –

Cornice

Penso a te

In città

Le piccole cose

Mercoledì ore 8,18

Domenica ore 5,22

Martedì

Notte

Mercoledì ore 21,19

Domenica ore 0,28

Venerdì

Biondo calice

Venerdì

Lunedì ore 4,48

Martedì ore 8,05

Giovedì mattino presto

Notte

Vivere

Dedicata agli “artisti per caso”

Mistero

Martedì

Mercoledì

Consapevolezza

L’attore

Ode al telefonino

Domenica ore 22,40

Giovedì notte

La nausea

Venerdì mattina di sole

Mercoledì notte

Lunedì mattina

Sabato notte

Giovedì Mattina

Mercoledì Mattino ore 7,51

Domenica notte ore 2,09

Domenica mattina ore 7,42

Vortice

Vorrei essere vento

Considerazione di Guerriera

Felicità

Sogno di una notte d’agosto

Mezzanotte

Sentimento

Lunedì ore 4,14

Martedì notte 23,39

Giovedì ore 2,47

Venerdì notte ore 3,47

Domenica ore 2,20

Martedì ore 7,20

La notte proficua

Venerdì ore 22,25

Lunedì’ ore 7,51

Venerdì ore 5,52

Venerdì ore 23,36

Giovedì notte

Domenica ore 9,01

Martedì ore 9,53

Lunedì ore 7,24

Venerdì ore 6,55

Domenica

Venerdì ore 20,59

Domenica ore 6,35

Sabato notte

Martedì ore 5,42 buio mattino

Mercoledì mattina Treviso

Venerdì notte ore 2,00

Mercoledì

Sabato notte 3,30

Martedì ore 4,15

Martedì ore 9,00

Venerdì ore 7,40

Domenica ore 18,38

Martedì ore 0,21

Venerdì

Domenica ore 8.54

Venerdì mattina ore 8,40

Lunedì ore 23,19

Giovedì ore 0,11

Martedì 7,40

Sabato

Martedì ore 22,16

Venerdì

Mercoledì si prova

Già finito!

Giovedì

Venerdì

Domenica

Lunedì

Sabato

Venerdì

Mercoledì

21 Marzo

Roma

Giovedì mattina

A Gaia

Venerdì

Sabato

Martedì

Mercoledì

Sabato notte

Lunedì

Sabato

Sabato notte

Giovedì

Domenica mattina

Martedì mattino ore 8

Sabato notte

Domenica

Capita

Un dopo cena

Luglio

Notte di luglio

Luglio

Sagge Riflessioni

2 Agosto 2015

9 Agosto

7 Agosto

Estate

La notte è soffocante

Fine estate

Mattina

Martedì

Lunedì senza colori

Sabato

Notte

Briciole

Mercoledì

Piume e Pietre

Cambiamento

Amarezza

Ad Alida

Tera Mia

Giorni Spenti

Mi Presento

Notte d’argento

E’ calma ora

Sabbie Mobili

L’Origine dell’Odio

Grande Dama

Trasfusione

Resilienza

Non è per Sempre